Patti Chiari - 1

Ciao, chi ha visto la puntata di patti chiari di questo venerdi?

Interessante, ma credo hanno sorvolato alcuni argomenti di base per avere un budget e vita sana…

visto grazie all’advertising sul sito di @MrRIP.
Bravo Valerio (e simpatica sua moglie… mi sembrava di rivedere me e la mia: ci siamo fatti un paio di risate punzecchiandoci a vicenda ! :wink: )
Comunque interessante ed é bene che si parli dell’argomento: vediamo come si sviluppa nelle prossime puntate !

3 Likes

Si può vedere da qualche parte in internet?

EDIT: Trovato!

5 Likes

Toh, che sorpresa vedere @thepoorswiss. Lo si incontra anche qui nel forum, di tanto in tanto.

Non so però perché il professore abbia sconsigliato di investire, citando l’ultimo scandalo della CS…

Vedremo le prossime puntate!

1 Like

Grazie per la segnalazione, devo dire ottima iniziativa da parte della RSI.
La prima puntata mi è sembrata anche molto ben fatta, chiara ma non noiosa, senza cadere nei sensazionalismi.
Sarebbe bello se fosse riproposta anche nelle altre lingue nazionali.

Visto che la famiglia in questione non ha molto margine di manovra e un terzo figlio in arrivo penso che volesse solo consigliare di ridurre i debiti prima di pensare a investire, cosi da evitare brutte sorprese in caso di aumento dei tassi di interesse.

Inizialmente sono rimasto piu perplesso dalla proposta di mettere i risparmi nel terzo pilastro, visto che pagano verosimilmente pochissime tasse non avrebbero praticamente nessun vantaggio fiscale.
Ripensandoci pero i coniugi sembrano avere un problema di spese facili…quindi il fatto che i soldi siano bloccati nel terzo pilastro fino alla pensione potrebbe comunque essere una buona cosa, indipendententemente da rendimenti e vantaggi fiscali.

A me e’ venuta voglia di fare il consulente per budgets

Quello che han dimenticato di dire:

  1. Investire significa anche ripagare l’ipoteca (senza spiegare troppo altrimenti diventa complesso). Questo aiuta a far semplicemente capire che anche ripagando il proprio debito, si segue il canone “mustachiano” risparmia+investi.
  2. Ottimizzare il budget non significa soffrire. ( anche se credo la moglie voleva il regalo perche’ il processo di creazione del budget e modifica delle spese e’ la sofferenza stessa, non il cambiamento di abitudini). I famosi 35000 franchi risparmiati non devono per forza essere un cambiamento di abitudini; si puo’ migliorare il budget senza modificare il proprio stile di vita. (Nel loro caso probabilmente e’ la palestra l’unico cambiamento che magari fa “soffrire”)

Dove finiranno i 35000 franchi verra’ sicuramente spiegato e approfondito nei prossimi episodi.

2 Likes

Grazie davvero per la segnalazione!

Da italiano che vive in Svizzera Ă© davvero interessante vedere come il tema della finanza personale sia visto in qui, quali sono i consigli e le cose da evitare.

Sono curioso di vedere come prosegue la serie e vedere quali tematiche andranno a toccare al di là della questione investimenti. Spero approfondiscano il tema fiscale che tuttora rimane un po’ oscuro per me.

con Valerio abbiamo registrato due call e a breve viene a Zurigo e registriamo anche live… RIP is coming!! :slight_smile:

Credo che gli smonterò il terzo pilastro assicurativo tipo come ho fatto qui: Trolling my first “Financial Advisor” Part 3 of 3 – Insurance Policy Pillar 3AB – Retire In Progress

7 Likes

Vedremo se la “censura dall’altro” fará il suo lavoro anche in TSI ehm… rsi ssr whatever suisse.

Quando va in onda la prossima puntata?

Credo ci vorrà qualche settimana… se riesco lo annuncio sui miei canali (e magari anche qui) :slight_smile:

4 Likes

Buonasera, sapete se esista qualcosa di simile, nella parte della Svizzera tedesca? grazie :slight_smile:

Kassensturz? Non credo pero’ abbiano fatto servizi simili.

1 Like

Episodio 2 venerdì sera con finalmente apparizione del nostro eroe @MrRIP che nel frattempo ha anche pubblicato un articolo di approfondimento sul suo blog.
Servizio piacevole e accattivante. Valerio e consorte molto simpatici. Spero che la serie abbia successo! :+1:t2:

7 Likes

Ciao a tutti sono nuovo in questo forum i cui contenuti mi sembrano molto validi.
Ho visto il servizio su RSI e mi è piaciuto molto; complimenti a Mr. RIP per il suo intervento (e anche per la sua simpatia…).

Vorrei approfittare per chiedervi se tra voi ci sono “value investors” cioè investitori che selezionano titoli (in particolare azioni) secondo i criteri elaborati da Benjamin Graham & David Dodd.
Se si, fatevi avanti…potrebbe essere interessante scambiare opinioni.

Ciao! Benvenuto. Anch’io come te ho una preferenza per l’approccio “value”. Per diversificare tra diversi titoli però tendo ad investire in ETF indicizzati che seguono indici value e a dare maggior peso alle regioni del mondo che in termini relativi risultano meno costose in un dato momento (es. oggi i paesi emergenti). Tu cosa fai?

Ed ecco il link:

Ciao, grazie per la tua risposta. Io seleziono generalmente le azioni in base ai loro fondamentali sugli ultimi 10 anni (risultati, fatturato, situazione finanziaria, indebitamento, dividendi…) e cerco di “osservarne” le prospettive. Preciso che non sono un esperto contabile ma ritengo sia utile investigare nei bilanci delle società di cui potrei comprare delle azioni…si scoprono molte cose utili e a volte anche un pò strane…
Non ho mai investito in fondi ETF indicizzati ma mi interessa studiare la “salute finanziaria” delle società che li compongono (non di tutte…ma di quelle che possono essere più interessanti) e magari investire in una sola società tra quelle che compongono l’indice.
Tu in base a quali criteri selezioni i tuoi investimenti?

Dai, non andiamo off-topic. :wink:

Potete aprire un altro thread per favore?

By reading and partipating to this forum, you confirm you have read and agree with the disclaimer presented on http://www.mustachianpost.com/
En lisant et participant à ce forum, vous confirmez avoir lu et être d'accord avec l'avis de dégagement de responsabilité présenté sur http://www.mustachianpost.com/fr/